stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Gambasca

Associazione Turistica Pro Loco

  Fax
0175.265956

L'Associazione Turistica Pro Loco Gambasca svolge la sua attività ed organizza eventi a favore dello sviluppo turistico del paese.

Indirizzo: c/o Comune di Gambasca Via Roma, 6 Contatti:
La Pro Loco di Gambasca aderisce all'UNPLI (Unione Nazionale della Pro Loco d'Italia http://www.unplipiemonte.it/), tramite il Comitato Regionale del Piemonte.
La Pro Loco di Gambasca è iscritta all'Albo Regionale delle Associazioni Turistiche Pro Loco previsto dalla legge regionale n. 36/2000.

LE ATTIVITA' DELLA PROLOCO
Dal 1984 ad oggi i tanti volontari che si sono succeduti alla guida della Pro Loco hanno lavorato, e lavorano tuttora, col loro entusiasmo ed il loro impegno, per offrire ai gambaschesi opportunità di aggregazione e di svago, cercando allo stesso tempo di dare la giusta importanza al territorio valorizzandone bellezze e tradizioni.

In questo modo l'associazione ha tenuta viva la tradizione della festa patronale di SAN GIACOMO che ritorna ogni anno l'ultima domenica di luglio: le cene, la musica e i balli, i giochi per grandi e piccini, la costinata, la celebrazione della domenica col corteo per le vie del paese, la cerimonialità legata alla figura dei priori sono tutti aspetti che hanno sempre fatto parte di questa festa e a cui i gambaschesi sono affezionati.

Accanto alla festa patronale la Pro Loco concorre poi al mantenimento di tutta una serie di feste minori legate ai vari borghi: San Rocco, Santa Lucia e San Defendente. Feste che fanno parte della storia del nostro paese, che i nostri nonni hanno vissuto e che i bambini hanno la possibilità oggi di continuare a vivere, perché tradizione e storia non vadano perse. Tutto questo contribuisce a mantenere viva la comunità gambaschese, a creare rapporti sociali, a far sentire parte attiva gli anziani del paese, a coinvolgere i giovani nell'organizzazione.

La Pro Loco è inoltre costantemente presente durante i festeggiamenti natalizi con l'allestimento delle luci, la disposizione dei personaggi del presepe per le vie del paese e la fiaccolata della vigilia di Natale.

Numerosi gli altri momenti per stare insieme, per offrire divertimenti, musica e compagnia: la festa in maschera in occasione del carnevale, il pranzo degli anziani, la festa a Gravera Granda (caratteristica località immersa nel verde sulle colline del paese).

Una Pro Loco molto attiva e impegnata anche in ambito culturale. Negli ultimi anni infatti la Pro Loco sta portando avanti un attento lavoro di ricerca volto ad una riscoperta storica-culturale del patrimonio storico e artistico di Gambasca. Primo fra tutto il lavoro di studio sulle vicende delle masche gambaschesi: streghe, roghi e processi che, nel 1495, hanno reso tristemente famosa la nostra storia. Mostre fotografiche, letture e opere di artisti locali i mezzi usati per far conoscere le streghe di Gambasca. Recentemente invece si è rivolta particolare attenzione ai dipinti religiosi che ancora oggi adornano i muri di case, antiche borgate e piloni votivi. Segni del passaggio di quelli che venivano denominati pittori itineranti di montagna queste testimonianza di religiosità popolare e arte povera permettono di individuare percorsi naturalistici molto interessanti.



EVENTI E MANIFESTAZIONI PASSATE
L'associazione nel corso degli anni, ha promosso varie iniziative di successo come Il Minifestival Gambaschese una divertente gara canora per i bambini la cui prima edizione risale al 1991; non sono mancati neppure gli eventi per gli amanti dello sport: le gare con i fuoristrada degli anni '80-'90, la Passeggiata tra i boschi nel 1992 con il campione di corsa in montagna il gambaschese Maurizio Gemetto , il Raduno delle Fiat500 e derivate del 1994 e le cronoscalate motociclistiche del 2000.

Un passato ricco anche di appuntamenti culturali: dai concerti dei Polifonici del Marchesato e della Fisiorchestra Rossini nel 1996 agli incontri di solidarietà e cultura con l'A.I.D.O. nel 1998.

Negli ultimi anni Gambasca è stata ancora una volta tappa de In 500 ai Piedi del Montebracco con il raduno del 2006; sempre nello stesso anno il paese fa da scenario alla XV edizione del Cantacammina dal titolo "A spass per Gambasca, per brich e burgai" proposto dal Gruppo di Ricerca MareTera di Barge.
Comune di Gambasca - Via Roma, 6 - 12030 Gambasca (CN)
  Tel: 0175.265121   Fax: 0175.265956
  Codice Fiscale: 85002170042   Partita IVA: 00564610046
  P.E.C.: comune.gambasca@pec.it   Email: gambasca@unionemonviso.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.